Archive for Eventi

Commissione parlamentare di inchiesta sulle periferie in Piazza Adriatico

Commisione

20170911_18591520170911_18575220170911_185903

Presentazione del libro “I ragazzi di Ponte Carrega”

IR

i ragazzi di Ponte Carrega JPEG

I Risseu della Val Bisagno

Memorie

Risseu

Laudato Si': Lunedì 15 maggio dibattito alla Chiesa di S. Michele di Montesignano

LSii

Dibattito tra visione laica e religiosa dell’Enciclica di Papa FrancescoLaudato Si‘” riguardante i temi dell’ambiente e della Bellezza.

Vi aspettiamo Lunedì 15 maggio 2017 presso la Chiesa di San Michele Arcangelo di Montesignano in via Mogadiscio 10 alle ore 20:30.

Pino Petruzzelli, attore e regista teatrale e Don Nicolò Anselmi, vescovo ausiliare di Genova, daranno vita a un dibattito moderato da Fernanda Contri, ex giudice della Corte costituzionale, in cui si incontreranno il punto di vista del laico e il punto di vista del religioso sui temi ambientali affrontati dall’Enciclica Laudato Si’ di Papa Francesco.

L’ingresso è gratuito!

 

 

 

Laudatosi1

Domenica 7 maggio – Passeggiate alla scoperta del territorio – Memorie del Bisagno

MDB

Volantino Memorie

Guerrilla Gardening! Sabato 8 Aprile ore 10:00

GG

17634694_1812912199034960_6450145048548283793_n

Sabato 18 marzo cena di quartiere…vieni anche tu!

Cattura

IMG-20170301-WA0041

Esperienze di Mediazione: Massimo Morisi presenta l’ultimo libro di Danilo De Luise e Mara Morelli

Cattura

Torna Memorie del Bisagno: domenica 5 marzo visita guidata al Cimitero di Staglieno!

Cattura

 

 

 

 


staglieno (2)jpeg


Da contadini a operai: le trasformazioni del lavoro in Val Bisagno

Cattura

16807355_1786745624984951_1475874969536061608_n

Per una sana e robusta Costituzione

fernanda

14925552_1723921811267333_6339349035373488898_n

San Giovanni sul Bisagno!

Memorie

VOLANTINO 23 GIUGNO

 

Programma della serata, a partire dalle ore 18:00:

 

Aperitivo e bicchierata gratis per tutti, offerti dalle associazioni e dalla Pizzeria d’asporto ” Il Boss della Pizza Via Lungo Bisagno Dalmazia 23;

Presentazione del progetto “Memoria/e del Bisagno” e del calendario di eventi e manifestazioni;

Spazio per la condivisione e la presentazione di idee, proposte e racconti sulla valle;

Cittadini e associazioni si raccontano;

Concerto del cantautore Aldo Ascolese “La musica che viene dal ponte come il vento”;

Esposizione della mostra fotografica “Terre” di Iskra Coronelli, a cura del Centro documentazione Val Bisagno;

Proiezione video “Via Madre di Dio”, di Samantha Woods (Accademia di Carrara)

Musica dal vivo e Giocolieri di strada

Spazio libero per la condivisione

INGRESSO LIBERO

Sabato 14 e sabato 28 insieme puliamo il quartiere!

a

Vi aspettiamo sabato 14 maggio e sabato 28 maggio per una colorata pulizia del quartiere! Insieme ad altre associazioni del territorio, il Centro Documentazione Val Bisagno, il Comitato Gino Benazzi di Via Lodi e il Comitato Acquedotto Storico Genova 8, puliremo il quartiere dalla spazzatura e le aiuole dall’erba infestante e al loro posto pianteremo fiori e arbusti! Abbiamo un po’ di attrezzi (scope, ramazze, sacchi e guanti) ma per sicurezza meglio portarsi un po’ di attrezzi da casa: portate anche piante, fiori, semi che vorreste vedere negli spazi verdi del quartiere! Ci sono tante aree da sistemare: da Ponte Carrega, alle creuze, le aiuole nuove da ripulire, le aiuole di Piazza da abbellire, l’Orpea, Passo Ponte Carrega! Più siamo e più riusciremo ad abbellire il quartiere!

Sabato 14 ci vediamo intorno alle 9.30 presso i giardini nuovi di Ponte Carrega: si mangia negli orti di Ponte Carrega con le cose che porteremo “al sacco” o che andremo a comprare nei negozi di vicinato. La gionata di pulizia prosegue per chi può nel pomeriggio e si può concludere con l’apericena al Centro Documentazione di Piazza Adriatico, a cui seguirà la proiezione del film “Il pianeta verde” di Coline Serrau.

In caso di pioggia la pulizia/guerrilla gardening si svolgerà il sabato seguente al mattino!

Sabato 28 maggio invece l’appuntamento è sull’acquedotto storico: appuntamento intorno alle ore 9:30 dietro il muraglione di Iren, subito dopo la Garitta del dazio di Preli, in corrispondenza del civico 14 di Salita Chiappa. In pausa pranzo, con pranzo al sacco, andremo a mangiare tra gli olivi e andremo a visitare il grande lavoro degli Orti di Staglieno insieme a Marco!

Se possibile iscrivetevi prima telefonando ai numeri sul volantino o inviando una mail a info@amicidipontecarrega.it. Se non riuscite ci vediamo nei punti stabiliti direttamente il sabato mattina!
a

La Costituzione in Piazza torna domani in Piazza Adriatico!

Contri

Domattina in Piazza Adriatico parliamo di Resistenza e Costituzione insieme agli studenti dell’Istituto Comprensivo Staglieno e all’ex Giudice della Corte Costituzionale Fernanda Contri!
L’ingresso è libero ma in caso di brutto tempo o freddo l’appuntamento sarà spostato a scuola e sarà riservato ai soli studenti e insegnanti della scuola.
Schermata 2016-04-19 a 09.45.18

“La mafia uccide, il silenzio pure”: un incontro sulle mafie con l’Istituto Comprensivo Staglieno, L’istituto Tecnico Marco Polo di Palermo e Fernanda Contri

Mafia

Schermata 2016-04-02 a 14.17.23

Val Bisagno, storia di ponti, di piene e di paura

Schermata 2016-03-05 a 12.14.39

Schermata 2016-03-05 a 12.14.39

 

Qui trovate il link alla news+video di Tabloid sui ponti Carrega e della Rosata in val Bisagno, pubblicata su ‘Notizie metropolitane’, il sito di notizie della Città Metropolitana di Genova:


Tabloid è il videomagazine di informazione della Città metropolitana di Genova a periodicità settimanale, diffuso online e sui social – paginaYouTube della CM, sito http://notizie.cittametropolitana.genova.it/, pagina Fb e account Twitter – e inoltre attraverso la messa in onda da parte di alcune emittenti televisive locali, fra cui Telegenova e Telepace.
Il video è stato realizzato dalla Città Metropolitana per promuovere la conferenza tenutasi Giovedì 3 marzo 2016 a cura di Jolanda Valenti, occasione in cui la ricercatrice storica ha presentato alla cittadinanza il frutto delle sue ultime ricerche storiche su Ponte Carrega presso l’Archivio storico del Comune di Genova presso Palazzo Ducale.

Tre delibere di iniziativa popolare: si parte!

foto 2

Per la prima volta a Genova i cittadini provano a partecipare ai processi decisionali del Comune, usando uno strumento introdotto nel lontano 2000.

Nove, tra Associazioni e Comitati, si sono attivate per permettere a strati più ampi di cittadini di far sentire la loro voce, promuvendo tre delibere di iniziativa popolare da presentare al Consiglio Comunale.
Secondo lo Statuto del Comune esse debbono essere sottoscritte da almeno 2.000 residenti nel Comune di Genova che abbiano compiuto 16 anni.

Anche la Associazione Amici di Ponte Carrega ha aderito e partecipato al lancio delle proposte di delibere!

Le tre delibere avranno come argomenti:
DIRITTI, TRASPARENZA E PARTECIPAZIONE:
più diritti, più trasparenza, più partecipazione, meno delega
SERVIZI PUBBLICI LOCALI
no alla privatizzazione dei Servizi Pubblici Locali
SERVIZIO IDRICO INTEGRATO
si all’Acqua Pubblica a Genova

Chiunque voglia saperne ancora di più è invitato alla presentazione ufficiale della campagna:
Sabato 6 Febbraio
Circolo Zenzero
via Giovanni Torti 35
a partire dalle ore 15,30

Organizzatori:
Attac – Genova
Comitato Gestione Corretta Rifiuti – Genova
Comitato Acqua Bene Comune – Genova
Comitato Protezione Bosco Pelato
Comitato Contro la Cementificazione di Terralba
Medici per l’Ambiente – Liguria
Associazione Amici di Pontecarrega
Associazione Comitato Acquasola
Gruppo per la Riqualificazione dell’ex Mercato di Corso Sardegna

Scarica il Volantino

Evento facebook: https://www.facebook.com/events/1513507372285174/

Aspetti Ambientali della agricoltura di Villa: video della conferenza del prof. Diego Moreno

Schermata 2015-10-05 a 16.47.40

Pubblichiamo il primo video del ciclo di incontri “Noi di Val Bisagno, alla scoperta della bellezza“. La conferenza è stata tenuta dal prof. Diego Moreno sul tema degli “aspetti ambientali dell’agricoltura di villa” giovedì 8 ottobre presso la Sala consiliare del Municipio III Bassa Val Bisagno.

Schermata 2015-10-05 a 16.47.40

Si ringrazia Riccardo Costa per le riprese.

Il prossimo incontro è previsto Giovedì 22 ottobre alle ore 16:00 presso il Centro Terralba 4R. L’arch.Matteo Marino parlerà delle chiese barocche della Val Bisagno.


Memorie del Bisagno, si parte!

SiParte

Si parte oggi con “Memorie del Bisagno”!!

Care Associazioni e Comitati della Val Bisagno,
siamo quattro associazioni che da un po’ di tempo si sono ritrovate attorno agli eventi che negli ultimi anni hanno interessato la Val Bisagno. Insieme abbiamo pensato di sviluppare un progetto nell’arco di un anno dal titolo “Le memorie del Bisagno”:
Il primo incontro di conoscenza e confronto in cui definire insieme il progetto si terrà oggi pomeriggio, lunedì 28 settembre, alle ore 18.30 presso il circolo ARCI “Lo Zenzero” in via Via Giovanni Torti 35.

Associazione Amici di Ponte Carrega
Ghett Up
Ingegneria Senza Frontiere
Legambiente, Circolo Nuova Ecologia

Schermata 2015-09-28 a 10.22.04

La sintesi del convegno Territorio come bene comune dell’11 gennaio scorso dei ragazzi di GhettUp TV

I ragazzi della tv di quartiere GhettUp Tv ci hanno fatto un bellissimo regalo: hanno montato una efficace sintesi delle parti più interessanti e significative della giornata di studio dello scorso 11 gennaio nella Sala del Maggior Consiglio di Palazzo Ducale. Qui trovate il link del video:

https://www.youtube.com/watch?v=pp4wVmCsdI8

Il video raccoglie i tratti salienti e i passaggi più importanti e significativi della giornata di approfondimento e confronto sul territorio come bene comune!

Vogliamo ancora una volta ringraziare i ragazzi di GhettUp TV e tutti gli altri ragazzi e ragazze che ci hanno aiutato tramite strumenti video e fotografici a documentare e divulgare i contenuti e le idee dell’11 gennaio e degli altri eventi. Ringraziamo in particolare i ragazzi di GENOVIRUS che hanno ripreso tutto in streaming e hanno permesso così a tanta gente da tutta Italia di seguire il convegno in diretta (ci hanno contattati dalla Calabria, da Roma, dalla Valle d’Aosta, dalla Val Susa, Parma, da Milano e Torino). Ringraziamo il Teatro dell’Archivolto per averci imprestato la strumentazione professionale e Carola per aver fatto le riprese. E poi ringraziamo i tanti fotografi, come Jacopo Baccani, Alex, Chiara, Leonardo, Susanna, Monica e Guido per le tante e bellissime foto scattate!