L’infinita servitù della Volpara: facciamo il punto della situazione

Capture

Nel mese di marzo 2020 “La Città, giornale di società civile” diretto da Luca Borzani e Giuliano Galletta ha ospitato un intervento del Presidente dell’Associazione Amici di Ponte Carrega, Fabrizio Spiniello, sulla questione della Volpara:

Capture

Cliccando qui sotto potete leggere il testo completo dell’articolo in formato PDF:

La città

Adotta un documento!

Documento

La bellezza di restaurare e restituire alla comunità un antico documento della Val Bisagno, un foglio antico che parla della nostra storia e del nostro territorio: è stata una cosa che ci ha coinvolto e ci ha profondamente entusiasmato! Il documento in questione è un documento del 15 dicembre 1196 e riguarda la nostra valle: si tratta di un contratto di vendita tra il monastero di Santo Stefano (che possiamo vedere sopra Via XX settembre) e un certo Marchisio de Vulpaira per la vendita di due terreni situati in Maguceno, in località Podium, al prezzo di lire 17, riservandosi il relativo diritto d’uso dell’acqua per i suoi mulini posti sul Bisagno. Da oggi potete andare a vederlo insieme a tanti altri importanti documenti restaurati nel corso del 2017 grazie ai contributi di tanti cittadini e associazioni genovesi alla mostra allestita nei locali dell’ Archivio di Stato di Genova! Grazie all’ Archivio di Stato di Genova per questa splendida iniziativa e per questa grande occasione di preservare e trasmettere la nostra memoria!

25395901_1403207483135269_5636644191661298231_n25398690_1403207569801927_1299256928758046061_n24993433_1403207619801922_5837092557405476019_n

Verbale Osservatorio Volpara, n.6 Aprile 2016

Volpare

Si allega il verbale dell’incontro avvenuto il 27 aprile in Municipio tra associazioni, Municipio, Comune e Amiu:

n 6 verbale osservatorio cittadinanza attiva rifiuti zero val bisagno del 27 aprile 2016 (1)