Lavori di pulizia alle tombe monumentali del Cimitero Staglieno

Adoro passeggiare nei vialoni alberati del cimitero di Staglieno, osservare con il naso all’insu’ le sue meraviglie e ascoltare il silenzio, sempre molto agognato da me. Partecipando a spettacoli e visite guidate ho anche scoperto piccoli, ma interessanti aneddoti. Nel contempo ho visto lo stato in cui versa, l’abbandono, l’incuria e l’assoluta mancanza di manutenzione; ne ho discusso e “mugugnato” a lungo fino a prendere la decisione di intervenire personalmente, ho coinvolto mio marito a lavorare e ripulire le tombe da erba, arbusti e spine collaborando concretamente con l’associazione Onlus per Staglieno radicata da molto tempo all’interno del cimitero

 

Susanna

 

I nostri primi interventi sono stati al boschetto irregolare, di seguito potete vedere il nostro faticoso ma soddisfacente lavoro.

Gli amici di ponte Carrega sono anche questo.

 

 

Un ringraziamento particolare a Emanuela Mantero, Ivan De Fazio e Susanna Gosmino

 

 

Comments are closed.